Invito a offrire, Safond Martini srl

Categoria:
Quote societarie
Data:
30/06/2018
0,00

Avviso di gara – Lotto Unico – Invito ad offrire

Posto che:

  • in data 21 luglio 2017, la società Safond Martini S.r.l. depositava ricorso per l’ammissione alla Procedura di Concordato Preventivo con continuità aziendale ai sensi e per gli effetti di cui all’art. 186 bis L.F;
  • il Tribunale di Vicenza ha dichiarato aperta la procedura di concordato preventivo con continuità aziendale n. 23/17 C.P. ed ha altresì convocato l’adunanza dei creditori per il giorno 13 luglio 2018, ore 12,00;
  • il piano concordatario prevede, una volta omologato il concordato, l’adozione da parte di Safond-Martini Srl di una delibera di azzeramento delle perdite e ricostituzione del capitale, con conferimento in denaro nelle casse sociali di un importo non inferiore ad € 7.000.000,00, tale da consentire la copertura delle perdite e la ricapitalizzazione della società, e ciò al fine di sostenere l’impresa nel corso della continuazione dell’attività prevista nel periodo del piano; la delibera prevederà l’esclusione del diritto di opzione, sì da riservare l’intero conferimento da effettuarsi ad un terzo investitore; in sede di ricostituzione del capitale sociale, verrà inoltre fatto permanere ai vecchi soci predetti il 15% circa del capitale sociale pro quota;
  • si ritiene di dover disporre un invito ad offrire, al fine di sollecitare la sottoscrizione di offerte irrevocabili di aumento del capitale sociale di Safond-Martini Srl, in un’ottica di trasparenza ed a garanzia del ceto creditorio, con le seguenti modalità:

DESCRIZIONE DELL’AUMENTO DI CAPITALE

Il soggetto terzo che presenterà la migliore offerta dovrà -entro il termine previsto dalla delibera di ricostituzione del capitale sociale di Safond-Martini Srl, e comunque, previa omologa del concordato preventivo- sottoscrivere l’aumento di capitale relativo per una quota pari all’84,62% del capitale sociale e ciò mediante il conferimento in denaro nelle casse sociali di una somma non inferiore ad € 7.000.000,00 entro il medesimo termine di sottoscrizione.

In sede di ricostituzione del capitale sociale, che dovrà dunque essere sottoscritto ed interamente versato dal terzo, verrà fatto permanere ai vecchi soci, Rino Dalle Rive e Dierre Immobiliare Srl, in proporzione alle loro attuali quote di partecipazione al capitale, il 15% complessivo del ricostituito capitale sociale.

Resta inteso che le offerte verranno considerate come “visto e piaciuto” esclusa quindi, ogni possibilità di sollevare eccezioni di qualsiasi sorta e/o natura.

Con il presente invito ad offrire, Safond Martini Srl intende sollecitare l’invio di offerte da parte di eventuali terzi interessati alla sottoscrizione dell’aumento di capitale, sì da avviare, se del caso, una fase di rilanci sul prezzo.

Chiunque intenda aderire al presente invito ad offrire dovrà far pervenire presso il Presidente del Consiglio di Amministrazione della società (dott. Enrico Barbarese– Via Terraglioni, 50, cap. 36030 Montecchio Precalcino Fraz. Levà–VI-) e, per conoscenza al Commissario Giudiziale (dott. Riccardo Bonivento- Via N. Tommaseo, 68, cap. 35131 Padova –PD-), la propria offerta vincolante, ferma ed irrevocabile, entro e non oltre le ore 18.00 del 30/06/2018 in plico chiuso (da inviarsi a mezzo raccomandata A.R. e/o corriere ovvero a mani) recante il riferimento “Offerta vincolante Safond Martini”. Non verranno esaminate offerte per persona, società o enti da nominare. A pena di esclusione dalla procedura di vendita, l’offerente dovrà presentare al Presidente del Consiglio di Amministrazione unitamente all’offerta di cui sopra e a garanzia della serietà della stessa, la cauzione (assegno circolare) pari al 10% del valore dell’aumento del capitale che il terzo si impegnerà a sottoscrivere. Il presente annuncio costituisce un invito ad offrire e non un’offerta al pubblico ex art. 1336 c.c.. La pubblicazione del presente invito non comporta per Safond Martini Srl né per gli Organi della Procedura alcun obbligo nei confronti degli offerenti di ammissione alla procedura di aumento di capitale e/o avvio di trattative per l’aumento di capitale e/o di aumento di capitale  né, per gli offerenti medesimi, alcun diritto a qualsivoglia prestazione da parte del Commissario e/o di Safond Martini Srl a qualsiasi titolo.

Ogni definitiva determinazione in ordine all’accettazione delle offerte e, più in generale, all’aumento di capitale resta infatti soggetta al potere degli Organi Societari in accordo con gli organi della Procedura di Concordato Preventivo di Safond Martini Srl.

CONDIZIONI DELL’INVITO AD OFFRIRE

Per tutto quanto qui non previsto si applicano le vigenti norme di legge.

La documentazione inerente è consultabile accendendo alla Data Room appositamente predisposta, previa richiesta al Presidente del Consiglio di Amministrazione della società (dott. Enrico Barbarese– enrico.b@safondmartini.it).

Resta inteso che ciascun soggetto interessato sosterrà i costi indotti dalle proprie ricerche e valutazioni, comprese le eventuali spese dovute ai propri legali e consulenti, nonché qualsiasi altro costo legato all’analisi dell’operazione che, in ogni caso rimarranno a suo esclusivo ed integrale carico.

 

 

Categoria: Quote societarie
Termini di deposito. entro e non oltre le ore 18.00 del 30/06/2018
Tribunale: Vicenza
Numero di registro: 3/2017
Registro: Condordato preventivo
Delegato: Presidente del Consiglio di Amministrazione della società (dott. Enrico Barbarese– Via Terraglioni, 50, cap. 36030 Montecchio Precalcino Fraz. Levà–VI-)
Telefono del delegato: enrico.b@safondmartini.it