Fallimento CIRSU spa – reg. fall. n. 91/2015 – Tribunale di Teramo

Categoria:
Cessione di azienda
Data:
28/06/2022
0,00

TRIBUNALE DI TERAMO

Fallimento CIRSU spa – reg. fall. n. 91/2015

Giudice Delegato: dott. Giovanni Cirillo

Curatori: avv. Carlo Arfè – dott.ssa Eda Silvestrini – dott. Gabriele Bottini

* * *

Estratto avviso di vendita con procedura competitiva del ramo d’azienda “polo CIRSU” ubicato in Notaresco (TE) località casette di Grasciano

 

Il Tribunale di Teramo ha disposto la liquidazione, con procedura competitiva, del ramo d’azienda “polo CIRSU”, destinato all’attività di conferimento, trattamento, recupero e smaltimento di rifiuti solidi urbani, dotato di Autorizzazioni Integrate Ambientali (A.I.A.) e composto da beni mobili, immobili, impianti e discariche.

Le offerte irrevocabili in bollo dovranno essere presentate in PLICO CHIUSO e SIGILLATO, entro e non oltre le ore 12:00 del giorno 27 giugno 2022 presso la Cancelleria fallimentare del Tribunale di Teramo, sito in Via C.Beccaria n. 1, riportando all’esterno la dicitura “fallimento CIRSU offerta irrevocabile acquisto”.

Il prezzo base è fissato in euro 9.000.000,00 (novemilioni), oltre oneri accessori, da corrispondere in unica soluzione, dedotta la cauzione versata pari al 10% del prezzo offerto, entro il termine perentorio di 120 gg. dalla data di aggiudicazione, a mezzo bonifico bancario sul conto corrente della procedura

L’udienza per l’esame delle offerte irrevocabili è fissata per il giorno 28 giugno 2022 alle ore 9,30 davanti al Giudice Delegato, presso l’aula 2 del Tribunale di Teramo in  presenza. In caso di presentazione di più offerte si svolgerà una gara assumendo come prezzo base l’importo offerto più elevato con rilanci non  inferiori ad euro 100.000,00 o multipli. L’avviso di vendita è pubblicato sui siti internet di pubblicità: www.fallimentieaste.it; web.fallimentieaste.it; www.astegiudiziarie.it.; immobiliare.it; idealista.it; casa.it; l’avviso con relativa documentazione di supporto è pubblicato sul Portale delle Vendite Pubbliche.

L’avviso di vendita e l’ulteriore documentazione di supporto saranno disponibili per la consultazione,  mediante accesso, a partire da 30 gg. antecedenti la data finale fissata per la presentazione delle offerte, nella virtual data room (VDR) appositamente istituita, il cui accesso è disciplinato nell’avviso.

Il presente estratto non sostituisce l’avviso di vendita al quale si rinvia integralmente.

Per eventuali informazioni i curatori potranno essere contattati al seguente recapito telefonico 329 0512413

Categoria: cessione-di-azienda
Base d'asta: prezzo base è fissato in euro 9.000.000,00 (novemilioni),
Termini di deposito. entro e non oltre le ore 12:00 del giorno 27 giugno 2022
Data di vendita: giorno 28 giugno 2022 alle ore 9,30
Giudice: dott. Giovanni Cirillo
Delegato: Curatori: avv. Carlo Arfè - dott.ssa Eda Silvestrini - dott. Gabriele Bottini