Concordato Preventivo n. 10/2020 PITTAROSSO S.P.A., Padova

Categoria:
Crediti
Data:
14/01/2022
0,00

Tribunale di Padova

Concordato Preventivo n. 10/2020

PITTAROSSO S.P.A.

AVVISO AI CREDITORI E

RICHIESTA DI PRECISAZIONE DEL CREDITO

 

Il Collegio dei Commissari Giudiziali

comunica che

  1. PITTAROSSO S.P.A., con sede legale a Legnaro (PD), Via dell’Industria n. 16 (C.F. 03846980286), ha depositato in data 28 maggio 2020 domanda per l’ammissione alla procedura di concordato ex 161, 6° co., l.fall., successivamente integrata con il deposito della proposta, del piano e degli altri documenti previsti dalla legge;
  2. a seguito del deposito dei chiarimenti e delle integrazioni richieste, con decreto depositato il 16 settembre 2021 il Tribunale di Padova:

1) ha dichiarato aperta la procedura di concordato preventivo;

2) ha nominato Giudice Delegato il Dott. Giovanni Giuseppe Amenduni;

3) ha confermato la nomina dei Commissari Giudiziali Dott. Claudio Ferrario, Dott. Giovanni Bottecchia e Avv. Roberto Artusi Sacerdoti;

4) ha ordinato la convocazione dei creditori ex art. 174 l.fall. al 14 gennaio 2022 alle ore 11.00;

  1. la Società ha formulato un piano ed una proposta di concordato con continuità aziendale ex art. 186 bis l.fall., accompagnato da una proposta di trattamento dei crediti erariali ex art. 182 ter l.fall., con suddivisione dei creditori in classi e con previsione di esecuzione entro il 30.6.2026.

La proposta concordataria è reperibile dai creditori mediante accesso all’area riservata del sito www.portalecreditori.it, facendo richiesta ai Commissari Giudiziali delle relative credenziali.

 

INVITA

i creditori della PittaRosso s.p.a. a precisare il rispettivo credito alla data del 28 maggio 2020 e, in ipotesi di prestazioni successive, anche alla data del 16 settembre 2021, indicando gli eventuali privilegi che lo assistono, mediante comunicazione trasmessa a mezzo posta elettronica certificata, entro e non oltre il 15 ottobre 2021, all’indirizzo cp10.2020padova@pecconcordati.it.

 

RAMMENTA

– che, all’adunanza fissata al 14 gennaio 2022, i creditori potranno esprimere il proprio voto sulla proposta di concordato personalmente o a mezzo di mandatario speciale, con procura che può essere scritta senza formalità sull’avviso di convocazione;

– che, durante i 45 giorni antecedenti l’adunanza, i creditori troveranno depositata, presso la Cancelleria Fallimentare del Tribunale di Padova, la Relazione del Collegio dei Commissari redatta ai sensi dell’art. 172 l.fall., che sarà trasmessa ai creditori stessi a mezzo p.e.c. almeno 45 giorni prima dell’adunanza, qualora gli stessi abbiano tempestivamente comunicato al Collegio dei Commissari il relativo indirizzo di posta elettronica certificata.

Il Collegio dei Commissari

Dott. Claudio Ferrario               Dott. Giovanni Bottecchia           Avv. Roberto Artusi Sacerdoti

Categoria: crediti
Termini di deposito. entro e non oltre il 15 ottobre 2021,
Modalità di deposito: convocazione dei creditori ex art. 174 l.fall.
Data di vendita: 14 gennaio 2022 alle ore 11.00
Tribunale: Padova
Numero di registro: 10/2020
Registro: Concordato Preventivo
Delegato: Collegio dei Commissari: Dott. Claudio Ferrario - Dott. Giovanni Bottecchia - Avv. Roberto Artusi Sacerdoti
Telefono del delegato: cp10.2020padova@pecconcordati.it