Concordato Preventivo Grandi Lavori Fincosit n.48/2018, Roma

Categoria:
Beni mobili
Data:
26/11/2021
Tribunale:
Tribunale di Roma
0,00

Tribunale di Roma

Concordato Preventivo Grandi Lavori Fincosit n.48/2018

Giudice Delegato Dott. Claudio Tedeschi

Liquidatore Giudiziale Prof. Riccardo Tiscini

 

 

Il liquidatore giudiziale del concordato preventivo 48/2018, Prof. Riccardo Tiscini, invita a presentare offerte per la vendita, con procedure competitive, nello stato di fatto e di diritto in cui si trovano e come meglio descritto nella documentazione consultabile, dei seguenti 11 lotti di beni:

  • lotto 1) pontone denominato “Lynx”, iscritto nel registro navi minori galleggianti presso la Capitaneria di Porto di Genova al nr. GE/8937, attualmente ormeggiato all’interno del Porto di Genova, meglio descritto nell’estratto di perizia: offerta minima euro 17.280,00;
  • lotto 2) betta denominata “IPC250C”, iscritta nel registro navi minori galleggianti presso la Capitaneria di Porto di Genova al nr. GE/8985, attualmente ormeggiata all’interno del Porto di Brindisi, meglio descritta nell’estratto di perizia: offerta minima euro 10.880,00;
  • lotto 3) composto da:
  • pontone gru denominato “Roberto I”, iscritto nel registro navi minori galleggianti presso la Capitaneria di Porto di Genova al nr. GE/8982;
  • pontone gru denominato “Livorno”, iscritto nel registro navi minori galleggianti presso la Capitaneria di Porto di Genova al nr. GE/8989;
  • rimorchiatore denominato “Salerno”, iscritto nel registro navi minori galleggianti presso la Capitaneria di Porto di Genova al nr. GE/8977;

attualmente ormeggiati all’interno del Porto di Cagliari e meglio descritti nell’estratto di perizia: offerta minima euro 99.200,00;

  • lotto 4) beni in deposito in un’area sita in Prato, come elencati nella documentazione resa disponibile: offerta minima euro 72.622,00;
  • lotto 5) beni in deposito presso l’ex cantiere di Limone Piemonte (CN), come elencati nella documentazione resa disponibile: offerta minima euro 232.384,00;
  • lotto 6) beni in deposito presso l’ex cantiere di Lauria (PZ), come elencati nella documentazione resa disponibile: offerta minima euro 166.586,00;
  • lotto 7) porzione di terreno, sita nel Comune di Suvereto (LI) località «Granturcaia», terreni riportati nel catasto terreni del Comune di Suvereto al foglio 56, particelle 129, 130, 131, catastalmente classificato in parte incolto produttivo ed in parte seminativo. Attualmente inutilizzato, risulta una superficie coltivabile pari a circa 42.000 mq e una area boschiva pari a circa 88.000 mq (base d’asta euro 53.760,00);
  • lotto 8) complesso immobiliare sito nel comune di Sasso Marconi (BO), costituito da:
  • una palazzina con uffici posti su 5 piani con superficie coperta di 720 mq e superficie complessiva di 3.600 mq;
  • un capannone con superficie coperta di 3.900 mq e complessiva di 6.200 mq;
  • un terreno, di cui parte ricadente nelle aree di sedime di via del Sagittario, da cedere al Comune di Sasso Marconi, e una parte di circa 10.000 mq non ricadente in tali aree;

gli immobili di cui ai punti (i) e (ii) risultano distinti al catasto fabbricati al foglio 25, mappale 680, mentre gli appezzamenti di terreno al punto (iii) risultano distinti al catasto terreni al foglio 25, mappali 257, 499, 500, 502, 724 e 726 (base d’asta di euro 875.520,00);

  • lotto 9) porzione immobiliare al primo piano all’interno del Parco Commerciale Diamante, lungo via del Commercio a Ferrara, adibita ad uffici, con una superficie pari a circa a 1.120 mq, distinta al catasto fabbricati al foglio 66, mappale 8, sub 6 (base d’asta di euro 316.000,00);
  • lotto 10) attrezzature in deposito presso l’ex cantiere GLF sito nella laguna di Venezia, (base d’asta di euro 158.520,00);
  • lotto 11) capannone industriale situato a Carbonara Scrivia (AL), superficie coperta di circa 1.500 mq e un’altezza di 6 metri. Stato di conservazione sufficiente, con impianti funzionanti (base d’asta di euro 344.000,00).

Per i dettagli dei singoli lotti si rimanda alle relazioni da richiedere alla Procedura di Concordato Preventivo.

L’offerta minima ammissibile deve essere pari a quanto indicato sopra.

In caso di più offerte, il Liquidatore inviterà gli offerenti a una gara sull’offerta più alta.

La vendita avverrà con aggiudicazione al miglior offerente.

Saldo prezzo alla stipula dell’atto. L’atto di cessione verrà perfezionato per il tramite di un notaio indicato dal Liquidatore Giudiziale.

Il termine per la presentazione delle offerte scadrà il 26.11.21 ore 13:00.

Le offerte dovranno pervenire in busta chiusa al Liquidatore Giudiziale Prof. Riccardo Tiscini, con studio in Roma, Via Giovanni Paisiello, 24, CAP 00198, e dovranno essere cauzionate con assegni circolari non trasferibili intestati a “Concordato Preventivo Grandi Lavori Fincosit n. 48/2018” per importo corrispondente al 10% del prezzo offerto.

La presentazione dell’offerta non dà diritto all’acquisto del bene, restando piena facoltà del Liquidatore Giudiziale di valutare se dar luogo o meno alla gara e/o alla vendita, e ciò anche in caso di unico offerente.

L’apertura delle buste è prevista per il 26.11.21 ore 15:00, presso lo studio del Liquidatore Giudiziale Prof. Riccardo Tiscini alla presenza degli offerenti presenti. Il bando è visualizzabile sul sito internet https://pvp.giustizia.it/pvp/.

Per regolamento di vendita, informazioni, e richiesta di visite rivolgersi al Liquidatore Giudiziale: Prof. Riccardo Tiscini, Via Giovanni Paisiello, 24, Roma, tel. 06 8084557, e-mail: lgcp48.2018roma@pecconcordati.it.

 

Categoria: beni-mobili
Numero del Lotto lotto 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10
Cauzione: cauzioni per importo corrispondente al 10% del prezzo offerto.
Termini di deposito. 26.11.21 ore 13:00
Modalità di deposito: assegni circolari non trasferibili intestati a “Concordato Preventivo Grandi Lavori Fincosit n. 48/2018”
Luogo di vendita: Via Giovanni Paisiello, 24, Roma
Data di vendita: 26.11.21 ore 15:00
Tribunale: Roma
Numero di registro: 48/2018
Registro: Concordato Preventivo
Giudice: Giudice Delegato Dott. Claudio Tedeschi
Delegato: Liquidatore Giudiziale Prof. Riccardo Tiscini
Telefono del delegato: tel. 06 8084557, e-mail: lgcp48.2018roma@pecconcordati.it