Ce.Dis. s.r.l. in a.s.

Categoria:
Cessione di azienda
Data:
22/02/2018
0,00

Ce.Dis. s.r.l. in a.s.

INVITO ALLA PRESENTAZIONE DI PROPOSTE DI CONCORDATO

Il Commissario Straordinario della Ce.Dis. s.r.l. in a.s.
COMUNICA CHE
è pervenuta una proposta di concordato che prevede l’impegno dell’assuntore all’apporto in favore della Procedura della somma omnicomprensiva di euro 600.000,00 (seicentomila virgola zero zero), garantita da fideiussione, a fronte del trasferimento in suo favore dei seguenti attivi:
i) i crediti fiscali maturati in procedura, pari ad euro 924.236,85;
ii) azione revocatoria con petitum pari ad euro 256.568,58.
Il sottoscritto Commissario, pertanto, giusta autorizzazione del Ministero delle Attività Produttive prot. n. U.0500773 del 10.11.2017
INVITA
chiunque fosse interessato a partecipare alla gara a presentare una proposta di concordato che pareggi quella già pervenuta alla Procedura, secondo le modalità e condizioni meglio specificate in apposito documento, denominato “Bando di procedura competitiva avente ad oggetto proposta di concordato”, da richiedersi presso la sede della Procedura.
Le offerte, corredate da fideiussione pari a 600.000 euro (seicentomila virgola zero zero) dovranno pervenire in busta chiusa e sigillata, a pena invalidità, al notaio Pietro Boero in Torino, Via Gropello 11, entro le ore 12.00 del giorno 8 febbraio 2018. Sulla busta dovrà essere scritto: rif. “Bando procedura competitiva Ce.Dis. s.r.l. in amministrazione straordinaria – proposta concordato”.
Il giorno successivo, 9 febbraio 2018 alle ore 11.30, presso lo studio del predetto Notaio, verranno aperte le buste e redatto apposito verbale alla presenza facoltativa degli offerenti o di loro mandatari muniti di procura speciale.
All’esito dell’apertura delle buste il Commissario valuterà l’ammissibilità delle proposte pervenute, anche con riferimento alla garanzia fideiussoria prodotta. Entro il 14 febbraio 2018, il Commissario comunicherà all’indirizzo pec comunicato da ciascun offerente l’ammissibilità della proposta qualora la stessa risulti conforme alle prescrizioni del bando e la non ammissibilità in caso contrario.
In mancanza di offerte, sarà considerata migliore proposta quella che ha dato avvio alla presente procedura competitiva.
Il giorno 22 febbraio 2018 alle ore 14.30 dinanzi al Notaio Pietro Boero, in Torino, via Gropello n. 11, si svolgerà una gara fra i soggetti la cui proposta sia stata considerata ammissibile e l’originario offerente.
Le offerte formulate in sede d’asta non saranno efficaci se non supereranno l’offerta precedente di 600.000,00 (seicentomila virgola zero zero) euro nella misura di almeno 5.000,00 (cinquemila virgola zero zero) euro.
In caso di gara il rilancio minimo di 5.000,00 (cinquemila virgola zero zero) euro è obbligatorio.
Per la migliore proposta verrà avviato l’iter di cui agli artt. 78, d.lgs. n. 270/1999 e 214, co. 2, 3, 4 e 5, l.fall.
Gli offerenti sono invitati a prendere visione del bando di gara contattando formalmente a mezzo fax o posta elettronica gli uffici della Procedura in Fossano (CN) via G.B. Bongioanni n. 13 tel 0172 657610 – fax 0172 657611 – mail: procedura@bongioanni.it
Il presente annuncio non costituisce ad alcun effetto proposta contrattuale, né offerta al pubblico ex art. 1336 cod. civ., né sollecitazione all’investimento ai sensi dell’art. 94 D.Lgs. 58/98.

Ce.Dis. s.r.l. in a.s.
Il Commissario Straordinario
dott. Enrico Stasi

Categoria: Cessione di azienda
Base d'asta: 600000
Aumento offerte: 5000
Termini di deposito. entro le ore 12.00 del giorno 8 febbraio 2018
Modalità di deposito: offerte, corredate da fideiussione pari a 600.000 euro dovranno pervenire in busta chiusa e sigillata, a pena invalidità al notaio Pietro Boero in Torino, Via Gropello 11
Luogo di vendita: Torino, via Gropello n. 11
Data di vendita: 22 febbraio 2018 alle ore 14.30
Registro: Condordato preventivo
Delegato: Commissario Straordinario dott. Enrico Stasi
Telefono del delegato: tel 0172 657610 – fax 0172 657611 - mail: procedura@bongioanni.it