REVI S.R.L., Roma

Categoria:
Fabbricati costruiti per esigenze industriali
Data:
19/06/2017
Tribunale:
Tribunale di Roma
0,00

TRIBUNALE DI ROMA
FALLIMENTO N. 734/2014 – REVI S.R.L.
C.F. E P. IVA 00989250675
G. D.: DOTT. CLAUDIO TEDESCHI
CURATORE: AVV. RAFFAELE CAPPIELLO
Via San Sebastianello, n. 6 – 00187 Roma
Tel. 06.6793523 – Fax: 06.6793540
e-mail: segreteria@rcstudio.eu – PEC: f734.2014roma@pecfallimenti.it

L’Avv. Raffaele Cappiello, con studio in Roma alla Via San Sebastianello 6, curatore del fallimento in epigrafe
AVVISA
che, in conformità al programma di liquidazione approvato, il giorno 19 giugno 2017 ore 12.00, si terrà presso il suo studio in Roma, Via San Sebastianello 6, la procedura competitiva di vendita della piena proprietà dei seguenti beni immobili: LOTTO 1: immobile (capannone) sito in Cappelle sul Tavo (PE), Via Fiume Tavo 52, su tre piani per ca 2500 mq, con corte scoperta di pertinenza esclusiva, oltre a abitazione di tipo economico, per ca 1852 mq di sup. coperta e ca 768 mq di sup. scoperta. Libero e in cattivo stato di manutenzione. Prezzo base € 140.217,00, offerta minima € 112.174,00. LOTTO 2: immobile (edificio direzionale) sito in Chieti (CH), Via Penne 127, su cinque piani fuori terra, oltre interrato e copertura, per ca 3000 mq sup. coperta e 594 mq lastrico solare. Libero e in cattivo stato di manutenzione. Prezzo base € 844.039,00, offerta minima € 675.231,00. LOTTO 3: immobile (complesso produttivo, ex conceria), sito in Chieti (CH), Via Penne 68, con aree e terreni di pertinenza, costituito da diversi fabbricati sviluppati su più livelli. Libero e in pessimo stato di manutenzione, pericolante in più punti. Possibile contaminazione ambientale. Necessità di verifica ambientale. Presenza di onere reale per bonifica ambientale. Prezzo base € 555.357,00 offerta minima € 444.286,00. LOTTO 4: immobile (complesso produttivo) sito in Chieti (CH), Via Marino Turchi 25, con ampio terreno di pertinenza, per ca 12.000 mq sup. coperta. Libero e in discreto stato di manutenzione. Prezzo base € 1.954.689,00, offerta minima € 1.563.751,00. LOTTO 5: immobile (piccolo edificio cielo-terra), sito nel centro storico di Chieti (CH), Via Camillo De Nardis 16-18, per ca 132 mq sup coperta. Libero e in mediocre stato di manutenzione. Prezzo base € 108.174,00, offerta minima 86.539,00. LOTTO 6: immobile (complesso produttivo) sito in Collecorvino (PE), Via Maestri del Lavoro 23-29, costituito da capannone su tre livelli per ca 13000 mq sup. coperta, corte di pertinenza per ca 6700 mq sup. scoperta. Libero e in mediocre stato di manutenzione. Prezzo base € 1.820.699,00, offerta minima 1.456.559,00. LOTTO 7: immobile (negozio) sito in Montesilvano (PE), Corso Umberto I 395, sito al piano terra di edificio a destinazione mista, sup. ca 347 mq. Libero e in mediocre stato di manutenzione. Prezzo base € 261.360,00, offerta minima € 209.088,00.
Ciascun lotto è meglio descritto nelle perizie, pubblicate su www.astegiudiziarie.it, redatte dalla Tecnocasa Advisory Group e nei Report due diligence urbanistico-catastali redatti dalla De Marinis, De Pinedo & Partners s.r.l., cui si prega di far riferimento per ogni informazione relativa a vincoli urbanistici, difformità catastali e dei titoli edilizi. Tutte le iscrizioni e trascrizioni pregiudizievoli sono esposte nelle relazioni ipocatastali, anch’esse pubblicate, redatte dal notaio dott. Federico Basile.
Le offerte dovranno essere presentate presso lo studio del Curatore in Roma, Via San Sebastianello 6, entro e non oltre il 16 giugno 2017, ore 12.00, redatte in conformità all’allegato regolamento di vendita, unitamente ad assegno circolare a cauzione di importo pari al 10% del prezzo offerto.
L’apertura delle buste avverrà, alla presenza degli offerenti, alle ore 12.00 del giorno 19 giugno 2017. In caso di ricezione di più offerte per il medesimo lotto, esse saranno immediatamente messe a gara di fronte al Curatore, con rilanci minimi di € 10.000,00. Avvenuto il saldo prezzo nel termine stabilito (120 giorni), effettuate le eventuali regolarizzazioni catastali e la redazione dell’APE, gli atti di trasferimento degli immobili saranno redatti dal dott. Federico Basile, con studio in Roma, Viale Liegi 1, all’uopo nominato dal G.D. ex art. 104-ter, 3° co., l.f. Tutti a carico dell’acquirente: onorari del notaio rogante gli atti di trasferimento, come da preventivo pubblicate; imposte connesse al trasferimento; costi cancellazione iscrizioni indicate nelle relazioni notarili, che verranno cancellate con decreto del G.D. ex art. 108, 2° co., l.f.; costi di trascrizione. Maggiori info in Cancelleria Fallimentare e presso il Curatore tel. 06/6793523; fax 06/6793540; mail segreteria@rcstudio.eu; PEC f734.2014roma@pecfallimenti.it
Ulteriore documentazione su www.tribunale.roma.it, www.giustizia.lazio.it e www.astegiudiziarie.it (cod. asta: 378794 – 378795 – 378796 – 378797 – 378798 – 378799 – 378800)

Categoria: Fabbricati costruiti per esigenze industriali
Cauzione: importo pari al 10% del prezzo offerto.
Termini di deposito. entro e non oltre il 16 giugno 2017, ore 12.00
Luogo di vendita: presso lo studio del Curatore in Roma, Via San Sebastianello 6, entro e non oltre il 16 giugno 2017, ore 12.00
Data di vendita: 19/06/2017 ore 12.00
Tribunale: ROMA
Numero di registro: 734/2014
Registro: Fallimenti
Giudice: DOTT. CLAUDIO TEDESCHI
Delegato: CURATORE: AVV. RAFFAELE CAPPIELLO
Telefono del delegato: Tel. 06.6793523 – Fax: 06.6793540 e-mail: segreteria@rcstudio.eu – PEC: f734.2014roma@pecfallimenti.it