CONCORDATO PREVENTIVO N. 4/2021 – TRIBUNALE DI PARMA

Categoria:
Fabbricati costruiti per esigenze commerciali
Data:
31/01/2023
Tribunale:
Tribunale di Parma
2.360.000,00

ISTITUTO VENDITE GIUDIZIARIE DI PARMA

TRIBUNALE DI PARMA

 

CONCORDATO PREVENTIVO OMOLOGATO

MAGNANI ARNALDO E FIGLIO S.R.L. N. 4/2021

 

AVVISO DI VENDITA GIUDIZIARIA

Premesso che la Procedura ha ricevuto una proposta ferma e irrevocabile per l’importo di € 2.350.000,00 per i beni individuati nel presente bando come Lotto n. 1, si rende noto che alle ore 14.30 del 31 Gennaio 2023 innanzi al Notaio Dott. Federico Marianelli, nei locali dell’Ufficio Notarile Associato di Parma, sito in Strada Mazzini n. 2, piano terzo, si procederà alla vendita dei seguenti beni:

Lotto n. 1

Comune di Langhirano (PR), Via Cascinapiano n. 22

Piena proprietà del complesso aziendale comprensivo di beni materiali e immateriali, ivi compresi i sigilli riconosciuti dal Consorzio del Prosciutto di Parma, avente ad oggetto la lavorazione e stagionatura di prosciutti crudi, salumi e prodotti alimentari in genere, sia in proprio che per conto terzi, nonché la commercializzazione all’ingrosso di prosciutti e salumi. L’azienda si compone: 1) avviamento e beni immateriali (il cui valore stimato risulta pari ad € 520.000); 2) compendio immobiliare (trattasi di fabbricato destinato alla lavorazione del prosciutto e comprensivo di attrezzature ed impianti la cui valutazione complessiva è pari ad € 1.900.000); 3) sigilli (codice A57, il cui valore è pari ad € 550.000); 4) personale dipendente in forza costituita da due lavoratori dipendenti; 5) Contratti. Dal ramo di azienda sono esclusi i crediti e debiti sorti prima della data di trasferimento del ramo di azienda.

Prezzo base € 2.360.000,00 (duemilionitrecentosessantamila/00)

Rilanci minimi: 10.000,00

Il termine per il deposito delle offerte è fissato alle ore 12.00 del giorno 30/01/2023. Le offerte di acquisto dovranno essere accompagnate da un assegno circolare intestato a “Concordato Preventivo Magnani Arnaldo E figlio S.r.l.” della somma pari almeno al 10% del prezzo offerto, a titolo di cauzione.

Il prezzo di aggiudicazione, oltre alle imposte e alle spese accessorie, dedotta la cauzione già versata in sede di offerta, dovrà essere versato entro 90 giorni dall’aggiudicazione. Le spese relative all’assistenza alla vendita ed alla pubblicità (compensi dovuti all’Istituto Vendite Giudiziarie di Parma pari al 2% per importi fino a € 500.000,00, all’1% per l’eccedenza), all’attività di vendite e a quelle connesse nonché al trasferimento di proprietà (compensi dovuti all’Ufficio Notarile Associato e al Notaio delegato) saranno interamente a carico dell’aggiudicatario. La cancellazione delle sole formalità pregiudizievoli avverrà a cure e spese della Procedura unitamente all’atto di trasferimento, previa autorizzazione del Giudice Delegato.

Il decreto integrale, recante tutte le condizioni di vendita e le perizie sono reperibili ai seguenti indirizzi: www.ivgparma.it, www.fallimentiparma.com e www.pvp.giustizia.it.

 

Gli eventuali interessati potranno chiedere sopralluogo, accedere alle informazioni ed ai documenti relativi al Lotto, rivolgendosi al Commissario Giudiziale Dott.ssa Stefania Valla, tel. 0521-239008, all’Istituto Vendite Giudiziarie di Parma, tel. 0521-273762; all’ufficio Notarile Associato, tel. 0521-992602.

 

 

Categoria: Fabbricati costruiti per esigenze commerciali
Prezzo: 2360000
Numero del Lotto Lotto 1
Base d'asta: Prezzo base € 2.360.000,00 (duemilionitrecentosessanta/00)
Aumento offerte: Rilanci minimi: 10.000,00
Termini di deposito. Il termine per il deposito delle offerte è fissato alle ore 12.00 del giorno 30/01/2023.
Luogo di vendita: Notaio Dott. Federico Marianelli, nei locali dell’Ufficio Notarile Associato di Parma, sito in Strada Mazzini n. 2, piano terzo
Data di vendita: alle ore 14.30 del 31 Gennaio 2023