Complesso edilizio di pregio denominato “Palazzo Mosconi”, Verona

Categoria:
Castelli palazzi di eminenti pregi artistici
Data:
18/05/2017
9.600.000,00

TRIBUNALE CIVILE E PENALE DI VERONA
CANCELLERIA FALLIMENTARE
Si rende noto che il 18 maggio 2017, ore 13.00, avanti al Giudice Delegato Dott. Federico Bressan presso il Tribunale di Verona, avrà luogo la vendita con incanto dei beni immobili appresi al Fallimento n. 179/2015 R.F., situati nel Comune di Verona, tra Vicolo Del Guasto, Corte Farina e Via Catullo, e consistenti nella piena proprietà di un compendio immobiliare comprendente il complesso edilizio di pregio denominato “Palazzo Mosconi”.
I beni verranno posti in vendita in un unico lotto, al prezzo base di € 9.600.000,00 (oltre imposte, spese ed oneri di legge) nello stato di fatto e di diritto in cui si trovano e come risultano da perizie del Geom. Flavio Melotti depositate in atti. La misura minima dell’aumento da apportare all’offerta è di € 10.000,00, primo rilancio obbligatorio.
Domanda di partecipazione in carta bollata da depositare presso la Cancelleria entro le ore 12.00 del 17 maggio 2017, unitamente ad assegno circolare non trasferibile intestato al “Curatore del Fallimento n. 179/2015 R.F.” nella misura del 10 % del prezzo base a titolo di cauzione, e assegno circolare non trasferibile intestato al medesimo Curatore nella misura del 20% del prezzo base a titolo di fondo spese.
L’ordinanza che ha disposto l’incanto, l’avviso integrale di vendita (contenente l’identificazione catastale degli immobili, le modalità di partecipazione all’incanto e le condizioni di vendita e di aggiudicazione tenuto anche conto dei vincoli di interesse storico – artistico ai sensi del D.Lgs. 22.1.2004 n. 42 cui sono soggetti gli immobili posti in vendita), nonchè le perizie di stima sono consultabili sul sito web www.tribunale.verona.giustizia.it.
Ulteriori informazioni presso il Curatore Avv. Davide Ferrarese, tel 045.8035705, fax 045.8035755, email segreteria@siperpi.it, o presso la Cancelleria Fallimentare di questo Tribunale.
Verona, 29 Marzo 2017

Funzionario Giudiziario – Francesca Raimondi

Categoria: Castelli palazzi di eminenti pregi artistici
Prezzo: 9600000
Numero del Lotto LOTTO UNICO
Base d'asta: 9.600.000
Aumento offerte: 10.000
Cauzione: 10 % del prezzo base
Termini di deposito. entro le ore 12.00 del 17 maggio 2017
Modalità di deposito: Domanda di partecipazione in carta bollata da depositare presso la Cancelleria
Data di udienza con incanto: 18 maggio 2017, ore 13.00
Luogo di vendita: avanti al Giudice Delegato Dott. Federico Bressan presso il Tribunale di Verona
Data di vendita: 18/05/2017 ore 13.00
Tribunale: Verona
Numero di registro: 179/2015
Registro: Fallimenti
Giudice: Dott. Federico Bressan
Delegato: Curatore Avv. Davide Ferrarese
Telefono del delegato: tel 045.8035705, fax 045.8035755, email segreteria@siperpi.it