CP STRADI RENZO N. 24/2013

Categoria:
Fabbricati costruiti per esigenze industriali
Data:
20/02/2020
0,00

TRIBUNALE DI REGGIO EMILIA

CP STRADI RENZO N. 24/2013

Giudice Delegato:                             Dott. VIRGILIO NOTARI

LIQUIDATORE GIUDIZIALE:               Dott. Enrico Di Ganci

COMMISSARIO GIUDIZIALE:               Dott. SILVIO FACCO

 

VENDITA IN UN UNICO LOTTO DI PIENA PROPRIETÀ  DI APPEZZAMENTO DI TERRENO PIANEGGIANTE DI COMPLESSIVI 22.567 MQ. CHE COMPRENDE AL CATASTO TERRENI LA SUPERFICIE NOMINALE DELLE PARTICELLE 159 DI MQ 141, 160 DI MQ 19.681, 212 DI MQ 45 E 223 DI MQ 2.700, CON SOVRASTANTE COMPENDIO IMMOBILIARE CHE COMPRENDE AL CATASTO FABBRICATI:

UNA PALAZZINA CON UFFICI AL PIANO TERRA ED ABITAZIONI AL PIANO PRIMO E SECONDO DI 140 MQ PER CIASCUN PIANO DI SUPERFICIE COMMERCIALE;

CAPANNONI INDUSTRIALI ADIBITI A STABILIMENTO DI TRASFORMAZIONE SANGUE BOVINO EDIFICATI IN PIÙ STRALCI DAL 1966 AL 1970 CON STRUTTURA IN MURATURA E COPERTURA CON VOLTE IN TRAVI CAV IN BUON STATO CONSERVATIVO, DI MANUTENZIONE E CONDUZIONE DI SUPERFICIE PARI A CIRCA 1.140 MQ;

TRE SILOS COMPARTIMENTATI IN MURATURA DI MATTONI FACCIA A VISTA CON AREA COPERTA DI CIRCA 180 MQ;

TETTOIA IN ZONA INGRESSO MATERIALI DI LAVORAZIONE CON STRUTTURA METALLICA DI COMPLESSIVI 440 MQ;

SONO INOLTRE PRESENTI LOCALI ACCESSORI E DI SERVIZIO PER CIRCA 435 MQ

GLI IMMOBILI A DESTINAZIONE INDUSTRIALE, UFFICI E ACCESSORI RISULTANO ATTUALMENTE OCCUPATI IN ASSENZA DI CONTRATTO DI LOCAZIONE.

LE ABITAZIONI SONO ATTUALMENTE LOCATE, LA PRIMA CON CONTRATTO DI LOCAZIONE DATATO 06.12.2011 E REGISTRATO IL 5.1.2012 DELLA DURATA DI ANNI 4 + 4 CON ATTO SERIE 3 N. 141, CON CANONE DEL 2018 PARI AD EURO 3.600,00, E LA SECONDA CON CONTRATTO DI LOCAZIONE DATATO 31.03.2011 E REGISTRATO IL 5.1.2012 DELLA DURATA DI ANNI 4 + 4 CON ATTO SERIE 3 N. 140, CON CANONE DEL 2018 PARI AD EURO 3.600,00.

 

PREZZO BASE: € 1.200.000,00 (euro 1 milione duecentomila/00), la cui fatturazione avverrà in regime di reverese charge

 

 

SI PREMETTE CHE IL PREZZO BASE INDICATO È GARANTITO DA OFFERENTE CHE HA PERMESSO L’ATTIVAZIONE DELLA PROCEDURA COMPETITIVA, DEPOSITANDO CAUZIONE PARI AL 10% DEL PREZZO BASE.

 

 

 

IMMOBILE:

 

 

Gli immobili risultano così censiti nel NCEU e NCT di Castelnovo di Sotto

 

 

Denominazione: STRADI RENZO srl Sede: CASTELNOVO DI SOTTO (RE)

Codice Fiscale: 00344850367

 

Catasto

 

Titolarità

 

Ubicazione

 

Foglio

 

Particella

 

Sub

 

Classamento

 

Classe

 

Consistenza

 

Rendita

 

Partita

Altri

Dati

 

 

F

 

Proprietà per

100/100

CASTELNOVO DI SOTTO (RE) STRADA PRATO GRANDE, 4 Piano 1

– 0003

 

 

9

 

 

159

 

 

5

 

 

cat. A/3

 

 

2

 

 

6,5 vani

 

 

Euro:419,62

 

 

1000304

 

 

F

 

Proprietà per

100/100

CASTELNOVO DI SOTTO (RE) STRADA PRATO GRANDE, 4 Piano 2

– 0003

 

 

9

 

 

159

 

 

6

 

 

cat. A/3

 

 

2

 

 

6,5 vani

 

 

Euro:419,62

 

 

1000304

 

F

 

Proprietà per

100/100

CASTELNOVO DI SOTTO (RE) STRADA PRATO GRANDE, 6 Piano T  

9

 

160

 

cat. D/1

 

Euro:

9.890,15

 

*

 

 

* Catasto: Fabbricati   Comune: CASTELNOVO  DI SOTTO Codice: C218

Foglio:9 Particella:160

Elenco Immobili Graffati

 

Foglio

 

Particella

 

Sub

 

Indirizzo

Zona cens  

Categoria

 

Classe

 

Consistenza

 

Rendita

 

Partita

 

9

 

160

STRADA PRATO GRANDE,

4 Piano T

 

D/1

Euro:

9.890,15

9 212
9 160
9 212

 

 

Denominazione: STRADI RENZO SRL  Sede: CASTELNOVO DI SOTTO (RE)

Codice Fiscale: 00344850367

 

Catasto

 

Titolarità

 

Ubicazione

 

Foglio

 

Particella

 

Sub

 

Classamento

 

Classe

 

Consistenza

 

Rendita

 

Partita

Altri

Dati

 

T

 

Proprietà

 

CASTELNOVO  DI SOTTO (RE)

 

9

 

223

 

PRATO IRRIG

 

2

 

27 are

R.D.Euro:22,21 (*)

R.A. Euro:

18,82

 

 

 

I beni immobili costituenti il lotto unico, vengono venduti nella consistenza indicata nella perizia redatta dallo stimatore ed acquistati nello stato di fatto e di diritto in cui si trovano. La presente vendita non è assoggettata alle norme concernenti la garanzia per vizi o mancanza di qualità, né potrà essere revocata per alcun motivo: l’esistenza di eventuali vizi o mancanza di qualità o difformità della cosa venduta, per qualsiasi motivo non considerati, anche se occulti e comunque non evidenziati in perizia, non potranno dare luogo ad alcun risarcimento, indennità o riduzione del prezzo, essendosi di ciò tenuto conto nella valutazione dei beni; restano a carico dell’acquirente l’asportazione e lo smaltimento di rottami, rifiuti tossici e/o nocivi, allo stato non noti ma che dovessero essere rinvenuti in seguito. La procedura non garantisce altresì la conformità, ex D.M. n.37 22/1/2008, degli impianti che corredano gli immobili.

 

I beni oggetto di vendita potranno essere preventivamente visionati dagli interessati tramite sopralluogo accompagnati dal Liquidatore Giudiziale o da suo delegato.

Maggiori informazioni potranno essere ottenute tramite DATA ROOM del sito http://www.fallimentireggioemilia.com, tramite il sito dell’I.V.G. di Reggio Emilia o contattando il liquidatore giudiziale, dott. Enrico Di Ganci con Studio a Reggio Emilia Via Premuda n. 30 Telefono 0522 934983 pec: enricodiganci@odcec.re.legalmail.it posta elettronica ordinaria enrico@studiodiganci.com

 

Per partecipare alla gara gli interessati dovranno depositare una cauzione pari almeno al 10% del prezzo offerto per il lotto e così almeno pari ad Euro 120.000,00 (euro cento ventimila /00) entro il giorno 19 febbraio 2020.

 

 su:

 

conto corrente intestato a

 

IBAN STRADI RENZO SRL IN CP

 

IT 39 U 05387 12810 000002171689 BPRE BANCA SPA AGENZIA 10 REGGIO EMILIA

 

 

Il giorno successivo 20 febbraio 2020 entro le ore 15.30 le offerte dovranno pervenire in busta chiusa con all’interno prova dell’avvenuto bonifico o versamento della cauzione allo studio del commissario giudiziale Dott. Silvio Facco presso BFMR & Partners Dottori Commercialisti, Piazza Vallisneri 4 in Reggio Emilia.

Le offerte in busta chiusa dovranno inoltre contenere: a) offerta di acquisto irrevocabile con indicazione del prezzo offerto non inferiore a quello di stima, al netto dell’iva, con la specifica indicazione che, una volta aggiudicato ai sensi del 107 L.F., lo stesso verrà interamente versato comprensivo dell’IVA di legge, ove dovuta, entro e non oltre 20 giorni dall’aggiudicazione; b) indicazione della procedura a cui si riferisce l’offerta, cioè CP STRADI RENZO S.R.L.; c) generalità dell’acquirente complete di codice fiscale partita iva, recapiti telefonici e PEC; visura della CCIAA dalla quale possa evincersi la legittimazione dell’offerente a formulare la predetta offerta (in caso di offerte presentate da persone giuridiche); opportuna dichiarazione ex art 179 c.c. (in caso di esclusione del bene dalla comunione legale); contratto di mandato redatto per atto pubblico o scrittura privata autenticata (in caso di offerte presentate da un mandatario); d) impegno a ad effettuare il bonifico del saldo nei 120 giorni dall’aggiudicazione; e) impegno a stipulare, nel termine massimo di 10 giorni dalla comunicazione inviata alla PEC indicata nell’offerta da parte del Liquidatore Giudiziale della pronunzia da parte del Giudice Delegato dell’ordine di cancellazione delle iscrizioni relative ai diritti di prelazione, nonché delle trascrizioni dei pignoramenti e dei sequestri conservativi e di ogni vincolo ex art. 108 co. 2 L.F., l’atto notarile di cessione con ogni spesa a suo carico, comprese le cancellazioni di ipoteca.

Il Liquidatore Giudiziale provvederà alle ore 15.30 del GIORNO SUCCESSIVO 21 febbraio 2020 nei locali dello Studio BFMR & Partners Dottori Commercialisti, Piazza Vallisneri 4, Reggio Emilia, all’apertura delle buste, alla presenza degli offerenti (o dei loro legali rappresentanti o di mandatari muniti di procura notarile) e di almeno uno dei membri del comitato dei creditori e di notaio, e all’individuazione dell’aggiudicatario in caso di unica offerta o, in caso di pluralità di offerte, a gara con rilanci minimi di Euro 20.000,00, da effettuarsi entro 60 secondi dal precedente rilancio fino a definitiva assegnazione.

Individuato al termine della gara l’aggiudicatario, questo dovrà provvedere ad effettuare il bonifico del saldo nei 60 giorni dall’aggiudicazione. Si precisa che il saldo prezzo sarà in regime di “REVERSE CHARGE”.

In caso di mancato integrale pagamento del saldo prezzo dovuto entro il termine di cui sopra, l’aggiudicatario si intenderà automaticamente decaduto, e la cauzione da egli versata verrà trattenuta dal CP STRADI a titolo di multa.

In tal caso, in presenza di più offerenti partecipanti alla procedura competitiva, il diritto all’assegnazione spetterà al soggetto che nella gara aveva presentato l’ultima offerta precedente quella di chi era risultato poi aggiudicatario; tale diritto dovrà essere esercitato entro il termine di 60 giorni dalla comunicazione fatta dal Liquidatore Giudiziale con il pagamento dell’intero prezzo offerto.

Nel termine massimo di 10 giorni dalla comunicazione da parte del Liquidatore Giudiziale della pronunzia da parte del Giudice Delegato dell’aggiudicazione definitiva al vincitore della gara e dopo il pagamento del saldo prezzo ex art. 108 co. 2 L.F., , dovrà avvenire l’atto notarile di cessione, presso lo stesso notaio che aveva presenziato alla gara. L’acquirente sarà tenuto ad ogni spesa, compresi i costi di cancellazione di ogni formalità pregiudizievole.

Il Liquidatore Giudiziale potrà in ogni caso sospendere la vendita ove pervenga, entro i 10 giorni successivi all’aggiudicazione, offerta irrevocabile d’acquisto migliorativa per un importo non inferiore al dieci per cento del prezzo offerto ex art. 107 co. 4 L.F..

Maggiori informazioni potranno essere ottenute tramite DATA ROOM del sito http://www.fallimentireggioemilia.com, dove è contenuta la stima redatta dal Geom. Pietro Barigazzi depositata il 20 novembre 2017, comprensiva di tutti i dati catastali degli immobili, o contattando il liquidatore giudiziale, dott. Enrico Di Ganci con Studio a Reggio Emilia Via Premuda n. 30 Telefono 0522 934983 pec: enricodiganci@odcec.re.legalmail.it posta elettronica ordinaria enrico@studiodiganci.com.

 

Categoria: Fabbricati costruiti per esigenze industriali
Numero del Lotto Lotto Unico
Base d'asta: 1200000
Cauzione: cauzione pari almeno al 10% del prezzo offerto per il lotto
Termini di deposito. entro il giorno 19 febbraio 2020.
Luogo di vendita: Piazza Vallisneri 4 in Reggio Emilia.
Data di vendita: 20 febbraio 2020 entro le ore 15.30
Tribunale: Reggio Emilia
Numero di registro: 24/2013
Registro: Concordato Preventivo
Giudice: DOTT. VIRGILIO NOTARI
Delegato: LIQUIDATORE GIUDIZIALE: DOTT. ENRICO DI GANCI COMMISSARIO GIUDIZIALE: DOTT. SILVIO FACCO
Telefono del delegato: Telefono 0522 934983 pec: enricodiganci@odcec.re.legalmail.it posta elettronica ordinaria enrico@studiodiganci.com.